Me

Food Marketing

Parliamo di Marketing per il Food perché per studiare la giusta strategia di comunicazione bisogna conoscere a fondo il mercato in cui si opera.

La nostra Agenzia si avvale di 30 anni di esperienza del nostro Fondatore nel mercato del Food in generale e del Bio Food in particolare, expertise trasmessa ai giovani della squadra e potenziata attraverso il Digital Food Marketing.
Conosciamo le dinamiche del Mercato Food Italia per ogni canale distributivo, dal Largo Consumo ai più importanti canali specializzati, tra cui il bio-food, la Farmacia e la Ristorazione.

rouge comunicazione farm fresh

Visitiamo le più importanti fiere Food in Italia (Cibus, TuttoFood, Sana) e in Europa (Anuga, Sial, FreFromFood, Biofach) e ci aggiorniamo costantemente sui Trend per mantenere alta la Visione.

divisore testo illustrato

La nostra Divisione Food Labelling Control ci supporta nello sviluppo di posizionamenti efficaci e sostenibili legati a claim nutrizionali specifici, perché sappiamo che il mercato del food è sempre più guidato da scelte di benessere e stili di vita sani ed è importante non perdere l’opportunità di far emergere le reali caratteristiche dei prodotti, nel pieno rispetto del Consumatore, delle normative vigenti e della reputazione del marchio.

Abbiamo imparato a conoscere il mondo delle materie prime, della trasformazione, della produzione e del confezionamento. Abbiamo imparato a conoscere colori, consistenze, profumi e sapori di tanti cibi diversi, perché così è più facile e più divertente saperli raccontare e suscitare emozioni.

illustrazione food brand packaging comunicazione rouge
divisore testo illustrato
illustrazione sostenibilità ambientale food packaging rouge comunicazione

Siamo convinti dell’importanza della Sostenibilità Ambientale e sappiamo che il Packaging rappresenta uno degli elementi di maggiore impatto per il Pianeta, ecco perché abbiamo creato la nostra Divisione Ecolabel.

«Non cercare clienti per i tuoi prodotti, cerca Prodotti per i tuoi clienti.»
Seth Godin

Obiettivi e Analisi Analisi Analisi

Obiettivi e Analisi

Il primo step alla base dello sviluppo di un progetto consiste nella condivisione degli Obiettivi e nel lavoro di Analisi.
La definizione del mercato obiettivo, ovvero dei Canali in cui l’Azienda intende operare è fondamentale, perché ogni Canale lavora con logiche di Posizionamento differenti ed ha esigenze diverse in termini di strumenti e comunicazione. Ci sono progetti che lavorano solo sul Retail e si concentrano sul Canale del Largo Consumo o su un Canale Specializzato, ma sappiamo che oggi un approccio multi-canale, che prevede anche la vendita sul Web è più efficace e consigliabile.

Il primo step alla base dello sviluppo di un progetto consiste nella condivisione degli Obiettivi e nel lavoro di Analisi.
La definizione del mercato obiettivo, ovvero dei Canali in cui l’Azienda intende operare è fondamentale, perché ogni Canale lavora con logiche di Posizionamento differenti ed ha esigenze diverse in termini di strumenti e comunicazione. Ci sono progetti che lavorano solo sul Retail e si concentrano sul Canale del Largo Consumo o su un Canale Specializzato, ma sappiamo che oggi un approccio multi-canale, che prevede anche la vendita sul Web è più efficace e consigliabile.

divisore testo illustrato

Chi sono i Competitors?

L’individuazione e lo studio dell’attività off-line e on-line dei competitors è fondamentale per definire la strategia. Ci concentriamo sui 5 competitors principali, da individuare in base all’omogeneità con la nostra offerta e la presenza costante nei medesimi canali di Vendita. L’analisi si concentra sulla comunicazione a 360°: la forza del brand, del packaging, la capacità di innovazione, la comunicazione sul Punto di Vendita, la presenza sul web e sui Canali Social.

divisore testo illustrato

Dove siamo ora?

L’analisi della brand image è importante perché ci permette di comprendere il Valore percepito di un Brand esistente. Il percepito è ciò che realmente le persone pensano della Marca. Oggi è facile scoprirlo, lo facciamo ogni volta che valutiamo un acquisto leggendo le recensioni sul prodotto, sul servizio e l’Azienda. Lo farà senz’altro il nostro cliente e la nostra strategia non può ignorare questo punto di partenza.

divisore testo illustrato

Chi è il nostro cliente?

Spesso questa domanda viene sottovalutata, ma è fondamentale, proprio per questo il nostro processo di analisi la lascia per ultima. Delineare il profilo del nostro cliente ideale con il maggior dettaglio possibile ci permette di individuare i giusti argomenti e il tono di voce più efficace per raggiungerla e coinvolgerla. I valori della Marca sono sempre gli stessi, la coerenza è fondamentale, ma per raggiungere la tua buyer persona dobbiamo sapere chi è, dove è possibile intercettarla, quando, quale linguaggio è più efficace per catturare la sua attenzione, per rassicurarla e fare si che senta propri i nostri Valori e per conseguenza li promuova.

divisore testo illustrato

Strategia di Posizionamento Posizionamento Posizionamento

Strategia di Posizionamento

Il posizionamento di una marca o un prodotto è lo spazio che essi conquistano nella mente del consumatore (cliente/fruitore).
Come ci insegnavano Al Ries e Jack Trout quando scrissero "positioning" nel 1984, " il modo più semplice per aprirsi un varco nella mente di una persona è arrivare per primi. Se non si riesce ad arrivare per primi, è necessario trovare un modo per posizionarsi rispetto al prodotto, alla persona, all’uomo politico arrivato per primo ”.
La strategia di posizionamento parte da tutti gli elementi di Analisi precedenti con l'obiettivo di individuare lo spazio vincente rispetto al nostro competitors per il mercato di riferimento, oppure lo spazio vincente rispetto ad un nuovo bisogno che dobbiamo essere bravi a far percepire quando arriviamo per primi. La strategia di posizionamento indica la strada per lo sviluppo del Prodotto, del Marchio (Nome e Design del Brand), del suo racconto e del Packaging. Quest'ultimo, quando parliamo di posizionamento, terrà conto anche dello spazio fisico che occuperà sul suo scaffale di riferimento.

Iniziamo con la definizione di POSIZIONAMENTO.
Il posizionamento di una marca o un prodotto è lo spazio che essi conquistano nella mente del consumatore (cliente/fruitore).
Come ci insegnavano Al Ries e Jack Trout quando scrissero "positioning" nel 1984, " il modo più semplice per aprirsi un varco nella mente di una persona è arrivare per primi. Se non si riesce ad arrivare per primi, è necessario trovare un modo per posizionarsi rispetto al prodotto, alla persona, all’uomo politico arrivato per primo ”.
La strategia di posizionamento parte da tutti gli elementi di Analisi e ha l'obiettivo di individuare lo spazio vincente rispetto al nostro competitors per il mercato di riferimento, oppure lo spazio vincente rispetto ad un nuovo bisogno che dobbiamo essere bravi a far percepire quando arriviamo per primi. La strategia di posizionamento indica la strada per lo sviluppo del Prodotto, del Marchio (Nome e Design del Brand), del suo racconto e del Packaging. Quest'ultimo, quando parliamo di posizionamento, terrà conto anche dello spazio fisico che occuperà sul suo scaffale di riferimento.

divisore testo illustrato

Digital Food Strategy Food Strategy Food Strategy

Digital Food Strategy

Oggi la Strategia generale non può prescindere da quella più specifica relativa alla presenza Digitale dell'Azienda, del Marchio e dei Prodotti. Il posizionamento definito per le attività off-line deve trovare applicazione nel Mondo Digitale.

Oggi la Strategia generale non può prescindere da quella più specifica relativa alla presenza Digitale dell'Azienda, del Marchio e dei Prodotti. Il posizionamento definito per le attività off-line deve trovare applicazione nel Mondo Digitale.

In che cosa consiste la Digital Food Strategy?

Il processo di Analisi ripercorre tutte le fasi dell'analisi generale, sia dal punto di vista del Web per la definizione della Strategia SEO, che dal punto di vista Social, per la definizione della Social Media Strategy.
L'e-commerce sta crescendo in modo costante anche nel Food ed ha le potenzialità per rappresentare una quota di fatturato importante, che oggi può arrivare fino al 40-50% del fatturato globale, anche per le Società che non sono native digitali. È determinante fissare chiaramente gli obiettivi di fatturato che si vogliono raggiungere sul web così da poter definire a cascata il Budget da stanziare per le differenti attività: dalla creazione dei siti web o delle landing-page, alle attività di Content Marketing, unite alle Campagne Google e Social, fino all'implementazione di un CRM in grado di controllare l'intero eco-sistema digitale della Società.

Il processo di Analisi ripercorre tutte le fasi dell'analisi generale, sia dal punto di vista del Web per la definizione della Strategia SEO, che dal punto di vista Social, per la definizione della Social Media Strategy.
L'e-commerce sta crescendo in modo costante anche nel Food ed ha le potenzialità rappresentare una quota di fatturato importante, che oggi può arrivare fino al 40-50% del fatturato globale, anche per le Società che non sono native digitali. È determinante fissare chiaramente gli obiettivi di fatturato che si vogliono raggiungere sul web così da poter definire a cascata il Budget da stanziare per le differenti attività: dalla creazione dei siti web o delle landing-page, alle attività di Content Marketing, unite alle Campagne Google e Social, fino all'implementazione di un CRM in grado di controllare l'intero eco-sistema digitale della Società.

Vuoi richiedere maggiori informazioni? Contattaci!